Impianti elettrici, civili, industriali, terziario


Team

  • nome cognome
    Nome Cognome
  • nome cognome
    Nome Cognome
  • nome cognome
    Nome Cognome
  • nome cognome
    Nome Cognome

Certificazioni

Nell'ambito dell'impiantistica in bt e MT la Ditta Cubi&Perina è particolarmente organizzata ed attrezzata per operare in realtà industriali o commerciali in cui sia imprescindibile l'esigenza di non interrompere il ciclo produttivo.
Per quanto riguarda le grandi installazioni in MT, intratteniamo un ormai pluriennale rapporto di collaborazione con L'ENEL e AGSM per conto della quale abbiamo realizzato, e stiamo tutt'ora realizzando, numerose opere nell'ambito dell'ammodernamento e dell'ampliamento della rete MT facente capo alle zone di Verona Nord e Verona Sud. Inoltre, abbiamo conseguito le qualificazioni ENEL necessarie per poter operare con tale Ente.
Da diversi anni, più precisamente dal 1996, la Cubi&Perina realizza impianti elettrici e speciali all'interno di strutture ospedaliere. In questi ultimi anni, grazie alla crescita tecnica, si è qualificata su impianti speciali di certo rilievo con una tecnologia elevata.
Le fasi di lavoro sono diverse; si parte con la progettazione e la interconnessione con gli altri impiantisti e impresa edile per verificare gli spazi di passaggio; si passa alla posa di tubazioni e canalizzazioni per identificare lo "scheletro" della struttura impiantistica; poi posa di cavi, fili e il montaggio di apparecchiature; ed infine arrivano le finiture, collaudi e, molto importante, l'istruzione al personale che lavorerà all'interno della struttura stessa.

Dividiamo gli impianti in due grandi categorie:
Impianti elettrici: cabine di media tensione, i quadri elettrici e power center, i gruppi elettrogeni, ups medicali, ups dati, ups per macchinari particolari (tipo angiografie), soccorritori per illuminazione di emergenza, trasformatori di isolamento e gli impianti luce e forza motrice all'interno dei reparti. Impianti speciali: l'impianto di rivelazione fumi, impianto di chiamata infermiere, impianto di controllo accessi, impianto di videosorveglianza, impianto cablaggio strutturato (con anelli di fibre ottiche), impianto gestione parcheggi, impianto videocitofonico, impianto tv e sat (a volte strutturato tramite domotica per la possibilità di attivare o meno le prese per le varie degenze dal locale caposala o ufficio tecnico), impianto interfonico, impianto di supervisione e regolazione (comprensivo di mappatura grafica, gestito tutto tramite pc o tablet, anche da remoto), impianto di anello di media tensione o gruppi elettrogeni gestiti da plc.

Molto importante è lo studio dell'impianto di illuminazione, eseguendo calcoli illuminotecnici per ogni tipologia di locale (degenza, ambulatorio, corridoio, sale parto, sale operatorie, locale pre-post operatorie, ambulatori chirurgici, reparto di endoscopia, radiologia, risonanze magnetica, etc.) e per gli esterni, eseguendo rendering per le facciate della struttura, per le aree verdi e parcheggi.

Un breve elenco delle strutture eseguite:

  • Casa di cura polispecialistica privata "Dott. Pederzoli" SpA
  • Centro Riabilitativo Veronese
  • Casa di cura San Francesco
  • Casa di cura privata Solatrix SpA
  • Casa di cura "Città di Rovigo"
  • Casa di cura Villa Aurelia
  • Ospedale di Cremona



Realizzazioni